Perugia Flower Show, dalle rarità botaniche alla garden therapy

PERUGIA – Dal 12 al 14 maggio, gli eleganti Giardini del Frontone in Borgo XX Giugno si trasformano in uno spazio espositivo per piante rare e inconsuete con la mostra mercato Perugia Flower Show.

Splendide architetture verdi che, in armonia con lo stile settecentesco dei Giardini, sono uno spettacolo di colori e profumi nel cuore del centro storico della città.

La manifestazione riunisce circa 70 espositori di altissimo livello provenienti da tutto il territorio nazionale. Vivaisti, produttori e venditori di varietà botaniche antiche, ritrovate e insolite. Ma ci sono anche artigiani con oggetti utili per la cura e l’arredo del giardino: terrecotte, tessuti naturali e abbigliamento outdoor, piccoli mobili da esterni, utensili di design e molti altri articoli interessanti. Molti degli espositori sono “affezionati” della manifestazione, che si svolge dal 2008 e che, dal 2012, presenta anche una edizione autunnale in settembre.

Fiori e piante in primo piano dunque, ma non solo. La manifestazione offre anche interessanti corsi sul tema della “garden therapy”, da sempre riconosciuta come pratica rigenerante, rilassante e riconciliante con la natura e il mondo che ci circonda. Dall’”Arte in giardino” alla “Dimostrazione pratica di lavorazione bonsai”, fino alla “gestione dello stress con la floriterapia”, numerose attività collaterali uniscono la floricoltura alla cucina, alla fotografia, all’arte. Una serie di eventi tenuti dagli stessi espositori con seminari, divertenti attività didattiche per bambini e laboratori scientifici e culturali, che negli anni sono diventati il marchio distintivo della manifestazione. Le proposte sono tantissime e tutte gratuite: è necessario solo iscriversi on line nel sito web perugiaflowershow.com.

Una edizione da non perdere insomma, non solo per godere della splendida scenografia allestita nei Giardini del Frontone, ma anche per trovare qualche rarità botanica e per approfondire le proprie conoscenze sul giardinaggio di qualità e scoprire come fare della “garden therapy” una pratica quotidiana, per ritagliarsi qualche momento di intimità con la natura.

Info
Il biglietto di ingresso alla mostra è di 5 euro, gratuito fino ai 16 anni. Ci sono abbonamenti per consentire l’entrata nei tre giorni e sconti per chi arriva in compagnia del proprio animale domestico. I corsi e i seminari sono gratuiti. Iscrizioni e maggiori informazioni su: www.perugiaflowershow.com

Tag: ,
3 maggio 2017 Redazione UT

Articoli Recenti