Ed Sheeran sceglie l’Umbria per festeggiare l’anno nuovo

PACIANO – Ed Sheeran inizia il nuovo anno tra le verdi colline umbre. A Paciano, dove ha recentemente acquistato uno dei casali tipici della zona, la popstar inglese sembra perfettamente in sintonia con il tranquillo stile di vita che contraddistingue il borgo con vista sul Lago Trasimeno.
 
Jogging per le vie del paese di prima mattina, relax in casa davanti al caminetto e pasti alla locanda Manfredi, uno dei ristoranti più apprezzati della zona, e al ristorante La Boiola (nel resort Antognolla, Perugia).
 
Innamorato fin da piccolo dell’Italia, che conosceva grazie alle vacanze con i genitori, Sheeran ha scelto una proprietà in uno dei borghi più belli del centro Italia. Tra le motivazioni la presenza di un grande vigneto, ma soprattutto la tranquillità di una zona non eccessivamente frequentata dal turismo straniero: inizialmente orientato a comprare in Toscana, il cantautore di Halifax ci avrebbe infatti ripensato a causa della presenza di molti proprietari inglesi e avrebbe optato per l’Umbria, dove la presenza straniera non è ancora così alta.
 
Circondato da pregiati uliveti e da una ricca vegetazione boschiva, in felice posizione collinare e con un centro storico quasi completamente recuperato, Paciano potrebbe rappresentare la quintessenza dell’Italia minore, di cui racchiude la storia. A partire dagli insediamenti etrusco-romani, poi medievali, fino al dominio pontificio. Il borgo è racchiuso da una cinta muraria trecentesca lunga circa 600 metri, con otto torri e tre porte di accesso, la Fiorentina, la Perugina e la Rastrella. Per tutto il Medioevo, ha costituito un importante castello a guardia del dominio perugino sul territorio del Chiugi. Una passeggiata per i vicoli del centro permette di immergersi in antiche atmosfere.
 
Leggi anche: Ed Sheeran, la casa in Umbria del nuovo fenomeno della musica mondiale

Tag:
5 gennaio 2018 Redazione UT

Articoli Recenti