Capodanno in piazza!

UMBRIA – Capodanno in piazza? Di certo l’Umbria offre scenografie incantevoli. Con le sue piazze di impianto medievale, le belle fontane e le atmosfere uniche, che di notte sono esaltate dalla luce calda di lampioni puntati su campanili, antiche torri merlate e splendidi palazzi storici.
 
E allora, perché no alla proposta low cost, capace di accontentare adulti e ragazzi, di aggregare e divertire. L’appuntamento in piazza, che per l’occasione si trasforma in un palcoscenico per eventi e spettacoli, è il più gettonato anche nel cuore verde d’Italia. Così, per accontentare gli indecisi e i tiratardi e per tutti quelli per i quali San Silvestro è sinonimo di “concertone” e serata in compagnia, ecco le piazze per passare un capodanno sotto le stelle:
 
Assisi La città di San Francesco festeggia il nuovo anno in Piazza del Comune, con l’appuntamento musicale a cura di dj set dalle 21.30 e live a mezzanotte, per concludere la nottata ancora con dj set.
 
Castiglione del Lago Musica dal vivo e brindisi di mezzanotte in piazza Mazzini.
 
Città di Castello Accoglie il 2018 in piazza Matteotti, con brindisi augurale e musica dal vivo a cura dell’orchestra Fuorigiri.
 
Gubbio Rinnova il tradizionale evento ‘Capodanno in piazza Grande’ organizzato da Comune, Gubbio ETC , IG Gubbio, con la collaborazione di vari sponsor come ‘Mencarelli Group’, ‘Pasticceria gli Angeli’, e con la partecipazione dei ragazzi dell’Istituto d’’Istruzione Superiore ‘Cassata – Gattapone’. Ad allietare la serata e la notte ci sarà la musica con il dj Marco Biccari – vocalist Elham. A partire dalle ore 23, con brindisi finale di capodanno e auguri.
 
Montone Il bel borgo umbro si raccoglie in piazza Fortebraccio dalle 22 per musica dal vivo, brindisi e uno spettacolo di fuochi d’artificio.
 
Norcia festeggerà la notte di San Silvestro in piazza San Benedetto con musica (Federico Riva e l’orchestra italiana) e fuochi d’artificio. La Pro loco ha organizzato il cenone nel centro di valorizzazione, a due passi dalla piazza.
 
Orvieto Grande musica per i 25 anni di Umbria Jazz Winter. Il Capodanno di Orvieto , nell’ambito della manifestazione, propone tre diversi eventi che coniugano il classico cenone con altrettanti concerti: The Licaones (Francesco Bearzatti, Mauro Ottolini, Oscar Marchioni e Paolo Mappa), Little Freddie King Blues Band e The New Orleans Mystics al ristorante Al San Francesco, The Connection Trio (Piero Odorici, Darryl Hall, Roberto Gatto) al Malandrino Bistrot, Filippo Bianchini Quartet, Sugarpie & The Candymen e Luca Velotti Quartet al Palazzo dei Sette (Meeting Point). Al Palazzo del Popolo (sala Expo) si festeggia ‘Happy New Year’ dalle 23.15 con The Licaones e Funk Off.
 
Perugia Doppio appuntamento per festeggiare San Silvestro e il nuovo anno: Capodanno al Palaevangelisti con il concerto di Renzo Arbore e l’Orchestra italiana, a cura di Athanor eventi (dalle 22.30). In centro storico, invece, i tradizionali concerti in piazza si rinnovano: le vie e le piazze di Perugia saranno colorate da marchin’ band, dj set e animazioni (dalle 22.00). I concerti: Pink Puffers (drum ‘n’ brass phunk band da Roma), Banda Ire’ (batucada e samba), La cantina del Zi’ Socrate (street jazz band) e Danza africana Perugia (ritmi e danze dall’Africa). In piazza Partigiani, corse speciali gratuite (alle 22.30 e alle 23.15) del ‘Funky train’, che proseguirà il suo percorso attraverso piazza Italia, piazza IV novembre, Piazza Grimana fino a via Pellini. In piazza Santo Stefano la mezzanotte si aspetta ascoltando i dj set in programma dalle 20.00, mentre in piazza Matteotti divertimento per tutta la famiglia con la selezione musicale a cura di dj Steve, che vedrà come special guest Faust-T. Alle 23.00 si potrà brindare al 2018 e guardare lo spettacolo dei fuochi d’artificio dalla torre degli Sciri (su prenotazione, a pagamento).
 
Spoleto Sarà l’evento ‘Trance continentale express’ a concentrare i festeggiamenti spoletini in Piazza della Libertà. Immagini, proiezioni e giochi di luce che, dalle 22.30, rimbalzeranno tra i palazzi della piazza, accompagnati dalle note della musica dal vivo, dal pop all’elettronica.

Tag: ,
27 dicembre 2017 Redazione UT

Articoli Recenti