A Gubbio, due giorni tra gli aquiloni

GUBBIO – Due giorni con la testa tra le nuvole, alla fine della prima settimana di primavera.
 
A Gubbio, nel parco che circonda il Teatro Romano, il 25 e il 26 marzo torna Ventomania, la manifestazione organizzata dall’Associazione Aquilonisti Eolo Gubbio che da trenta anni apre la stagione dei festival italiani degli aquiloni.
 
Il sabato pomeriggio sarà dedicato dedicato al volo libero. Molte e variegate le attività della domenica: scacchi giganti, lanci di caramelle con gli aquiloni, l’evento “Giochiamo in libertà” organizzato in collaborazione con la Croce Rossa Italiana, giochi, gare sportive e filastrocche.
 
Ci sarà spazio anche per una mostra fotografica a tema e per un combattimento degli aquiloni rokkaku, le tradizionali e leggere macchine volanti giapponesi realizzate grazie alle stecche di bambù e alla resistentissima carta washi.
 
Gli aquilonisti eugubini proporranno i loro spettacolari aquiloni con le fattezze dei personaggi dei fumetti Titti e Calimero, insieme a Brontolo, il pezzo gonfiabile più grande mai progettato e realizzato in Italia.
 
Tra le tante attività all’aria aperta va segnalata anche la presenza di una parete per arrampicata attrezzata per l’occasione dai Vigili del Fuoco eugubini.
 
Web: www.eologubbio.com
E-mail: eolokite@gmail.com

16 marzo 2017 Redazione UT

Articoli Recenti